Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2016/2017
Regionali 2016/2017






AT.ED.2 FORLI' – ARENA 4-4 (p.t. 2-1)

Calcio a 5 Serie B/C News

Sabato, 18 Febbraio 2012 @ 18:24:23
Inviato da berry81
Perrotti doppietta per lui oggi
Perrotti doppietta per lui oggi

 AT.ED.2 FORLI' – ARENA 4-4 (p.t. 2-1)

FORLI': Bianchi, Perrotti, Salles, Migliori, De Mello, Fumia, Cangini Greggi, Minghelli, Ruffilli, Vignoli, Shinji, Simoncelli. All. Carobbi

ARENA: Redivo, De Mello, Campani, Aiello, Amarante, Senese, Bebetinho, Giardino, Pittella, Freitas, Bitencourt, Del Monte.All. Checa

ARBITRI: Carbone (Mestre), Sessego (Cagliari)

AMMONITI: Shinji(F), Perrotti (F), Pittella (A), Bitencourt (A), De Mello (F)
ESPULSI: Salles(F) al 10' del s.t. per doppia ammonizione

MARCATORI: 4' Salles (F), 17' Pittella (A), 19' Perrotti (F) del p.t.; 7' Salles (F), 10' aut. Shinji (F), 19' Giardino (A), 20' Perrotti (F), 20' Freitas (A) del s.t.

NOTE: spettatori 300 circa, tiri liberi Forlì (1/1;0/0), Arena (0/0; ½)

FORLI': Tra i due litiganti il terzo gode, infatti la Reggiana che ha battuto in casa l'Imola approfitta del pari fra le sue inseguitrici mettendo una grossa ipoteca sul campionato. Infatti ora sono sette e dieci i punti di vantaggio su Forlì e Arena. Non ne approfitta invece l'Imola che perde a Reggio e viene scavalcata al quarto posto dal Grifo.

Partita bellissima e combattutissima dove non sono mancate emozioni , con Forlì che aveva il match in mano fino a metà ripresa, quando sul 3-1 arrivava l'espulsione di Salles con conseguente quinto fallo commesso in inferiorità e il gol del 2-3 che ha riaperto il match facendo girare l'inerzia del match a favore degli ospiti. Ma entriamo nel dettaglio.
Forlì che parte subito molto teso e compi quattro falli in tre minuti ma la carica agonistica porta anche al meritato vantaggio con Salles che di testa irrompe in area su un perfetto lancio di Perrotti e fa secco Redivo. Le occasioni non fioccano, le squadre sono molto organizzate in difesa, ma l'intensità della gara è degna di altri palcoscenici. Il pari ospite arriva al 17' quando Bebetinho ruba palla a Perrotti e s'invola solo contro Bianchi, tiro rasoterra e risposta di piedi di Bianchi che respinge il pallone che sfortunatamente finisce sui pèiedi di Pittella che di piattone insacca. Nel finale l'Arena commette il sesto fallo e Perrotti dal dischetto riporta in vantaggio i suoi.

In avvio di ripresa Arena vicina al pari con Bebetinho al 1' su calcio d'angolo ma Bianchi in spaccata gli nega un gol già fatto, poi il portierino forlivese si ripete su un pallontto dalla distanza di Giardino levando la palla dal sette. Al 7' Forlì allunga con una bella azione tutta di prima con Shinji che dalla destra smarca al centro Salles che a tutto il tempo di controllare e sparare sotto la traversa la rete del 3-1. Lo stesso Salles fin'ora protagonista in positiva macchia la sua prestazione con due ammonizioni in un minuto lasciando in inferiorità i suoi. Con l'uomo in più l'Arena trova il pari con un autorete di Shinji che nel tentativo di liberare l'area su un tiro teso verso il centro devia la palla nella sua porta anche se sembra chiaramente aver subito una carica da dietro che gli ha impedito di spazzare l'area. Forlì commette il quinto fallo e gli ultimi minuti diventano nervosissimi, al 14' Bianchi para un libero a Bebetinho poi aperò al 19' non può nulla sul tiro libero di Giardino che di potenza insacca la rete del 3-3. Manca poco più di un minuto e mister Carobbi rischia Perrotti come portiere volante e dopo neanche venti secondi lo stesso brasiliano riporta avanti i suoi dopo un bel uno due con capitan Cangini che lo libera a centro area, e di piatto realizza. Mancano 55 secondi e l'Arena prova a sua volta con Redivo quinto di movimento ma non ci sono varchi e a sette secondi dalla sirena arriva l'infortunio di Shinhji e gioco fermo per un minuto abbondante. Si riparte con palla in mano a Redivo, lancio lungo verso il limite dell'area forlivese spizzata di testa di Freitas che sorprende Bianchi per un clamoroso pareggio.
PROSSIMI IMPEGNI vedono Forlì sabato a Prato in campionato poi martedì 28 trasferta a Jesolo per il match di coppa che vale la qualificazione alle final eight.





Commenta la notizia
0
Commenta