Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2016/2017
Regionali 2016/2017






LECCO DA PASSIONE. BONVINO E COSMO TRASCINANO I BLUCELESTI

Calcio a 5 Serie B/A News

Domenica, 19 Febbraio 2012 @ 20:50:00
Lecco ancora vittorioso
Lecco ancora vittorioso

Maga Boys due volte costretti a rincorrere ma la risposta è da grande squadra. 7 a 5 al Cornaredo, Lecco sempre in vetta e sabato arriva l’Aosta co-capolista.

Cornaredo: Si tornava in campo dopo la sosta del campionato e il Lecco era atteso dall’insidiosa sfida in quel di Cornaredo. La squadra bluceleste dimostrerà ancora una volta di essere davvero compatta e strapperà una vittoria importantissima al termine di una gara davvero piacevole sia agonisticamente che tatticamente. Quest’oggi è difficile trovare un migliore in campo, poiché tutti i ragazzi meriterebbero un plauso per la prestazione odierna a partire da mister Magalhaes che, con alcune scelte, ha cambiato la gara; Mateus, tornato dopo i problemi fisici, è stato perfetto; Jeferson con i suoi due gol ha dimostrato di saper essere anche concreto, Mendes semplicemente super, Cusenier una sicurezza, chapeux per capitan Monti e per alcune sue giocate decisive, applausometro sfondato per bomber Antonietti, quest'oggi trasformato in preziosissimo uomo assist, ma si sprecano complimenti particolari ad un Cosmo sempre più leader silenzioso e ad un Bonvino splendido per grinta e agonismo.

Passiamo però alla cronaca di una gara davvero da “storia infinita”: al 3’30’’ il Cornaredo dimostra al Lecco che non sarà una passeggiata passando in vantaggio con Martino che si troverà pronto sul secondo palo ad insaccare il tiro cross di un monumentale Scandaliato. I Blucelesti studiano le mosse per arginare la difesa locale ma rischieranno ancora all’8’03’’ quando Arbasino scheggerà il palo della porta difesa da Cusenier. Pericolo scampato è l’accoppiata Mendes-Antonietti a prendersi la squadra sulle spalle con il bomber che questa volta si trasformerà in assist-man servendo nello spazio Mendes splendido nello scavalcare Carfì in uscita per la rete che varrà l’1 a 1. La partita è piacevole e i due portieri devono tenere alta la guardia, ma sarà ancora Carfì ad essere costretto ad alzare bandiera bianca quando uno straordinario Bonvino (da poco in campo) riuscirà a triangolare con Antonietti ed insaccherà con un diagonale preciso che non lascierà scampo al n°1 di casa per la rete dell’1 a 2.

La torcida bluceleste, accorsa anche quest’oggi numerosa a Cornaredo completa di bandiere e tamburi, si accende ma sarà Scandaliato a mettere paura con un bolide mancino che colpisce il palo pieno al 14’12’’. Al 15’00’’ il Lecco ha l’occasionissima per allungare, ma in contropiede Antonietti cerca di servire Mendes che dovrebbe solo appoggiare a porta sguarnita ma splendido è il recupero in scivolata di Arbasino a mettere in corner. Il Cornaredo non ci sta e in tre minuti ribalterà la gara con Casagrande che al 16’33’’ con un siluro mancino all’incrocio dei pali segnerà il 2 a 2, poi al 19’24’’ sarà puntuale a ricevere l’assist di Martino e ad insaccare da due passi per il 3 a 2. A tre secondi dalla fine ci penserà poi Carfì a superarsi con la mano di richiamo da terra a mettere in corner sul tocco ravvicinato di Mendes, per una grande parata che manda i suoi in vantaggio negli spogliatoi. La ripresa è tutta da vivere con i ragazzi di Magalhaes che prendono in pugno la gara macinando gioco e ristabilendo la parità al 25’11’’ con Jeferson che riceverà l’assist di un Mendes davvero in grande spolvero e dal limite dell’area insaccherà con il piattone mancino per il 3 a 3. Il Lecco ora domina la gara e ci penserà un Cosmo sempre più decisivo a cambiare l’andamento della partita. Sarà infatti un bolide di rara potenza e precisione su punizione del “panettiere” a sfondare l’incrocio dei pali al 28’00’’ per un eurogol davvero da cineteca che vi invitiamo a vedere e rivedere nel video della gara. (3-4).

I lecchesi sulle ali dell’entusiasmo danno spettacolo Bonvino spreca un paio di grosse occasioni in contropiede ma al 32’00’’ ancora Cosmo-gol salirà sul palco e strapperà la scena raccogliendo l’assist perfetto di Mateus e insaccando con un preciso piattone per il 3 a 5. Servirebbe una enciclopedia per raccontare la gara, perché il Cornaredo potrebbe crollare ma sfruttando le indecisioni in zona gol dei blu celesti si riporterà nel match con il solito Scandaliato che in contropiede al 33’05’’ non lascerà scampo all’argentino Cusenier. Non è finita qui, al 35’37’’ una super giocata del capitano Monti permetterà a Jeferson di piazzare la rete decisiva per il 4 a 6. Un match così però non potrebbe di certo finire senza il colpo di scena, al 19’12’’ infatti Casagrande dopo un’azione insistita dei suoi accorcerà per il 5 a 6 che potrebbe infiammare gli ultimi quaranta secondi della gara. Potrebbe, ma Mendes si travestirà da pompiere e solo sei secondi dopo si involerà sulla sinistra e scaricherà in rete il piattone vincente per il 5 a 7 finale.
Una prestazione maiuscola dei blu celesti che si issano in vetta alla classifica appaiati all’Aosta a quota 43 punti e si lasciano alle spalle il Carmagnola fermato dal pareggio casalingo per 4 a 4 contro il Candio’s Room Cagliari.

Sabato prossimo al PalaRogeno alle ore 15.30 si alza il sipario… in scena proprio Lecco Calcio a 5 e Aosta, ci si gioca la vetta solitaria della classifica e allora non resta che accomodarsi e godersi lo spettacolo… siamo certi che show sarà sia in tribuna sia in campo… VAMOS LECCO!.

TABELLINO:
REAL CORNAREDO – LECCO C5: 5-7 (p.t. 3-2)


REAL CORNAREDO: Carfì, Arbasino, Scandaliato, Martino, Casagrande; Saffioti, Filomene, Cozzi, Busato, De Feudis, Dos Santos, Bortuluz. All.: Sig. Fracci.
LECCO C5: Cusenier, Mendes, Cosmo, Jeferson, Mateus; De Filippo, Castellani, Bonvino, Antonietti, Monti, Delaiti. All.: Sig. Magalhaes.
Arbitri: Sig. Papa (Firenze), Sig. Puorto (Firenze), Sig. Baratti (Firenze).
Reti: 3’30’’ Martino (C); 9'30’’ Mendes (L); 14’12’’ Bonvino (L); 16’3’’, 19’24’’ Casagrande (C); 25’11’’ Jeferson (L); 29’20’’, 32’00’’ Cosmo (L); 33’05’’ Scandaliato (C); 35’37’’ Jeferson (L); 39’12’’ Casagrande (C); 39’18’’ Mendes (L).
Ammoniti: 18’30’’ Mendes (L), 27’51’’Arbasino (C), 35’47’’Mateus (L).
Espulsi: -
Note: spettatori 130 circa, tiri liberi 0/0.

RISULTATI DOPO LA 6^ DI RITORNO
(Tra parentesi i risultati delle gare di andata)
Aosta - Tigullio 6 - 0 (6 - 3)
Calcio a 5 Sinnai - Rosta Torino Cesana 1975 8 - 3 (2 - 1)
Elledi Carmagnola TO - Basilea Calcio a 5 4 - 4 (1 - 5)
Ospedaletti City Touring - Aymavilles AO 2 - 3 (2 - 4)
PCG Bresso - San Biagio Monza 4 - 2 (2 - 4)
Real Cornaredo - LECCO CALCIO A5 5 - 7 (1 - 5)
San Vincenzo Genova - Domus Bresso 3 - 5 (7 - 3)

CLASSIFICA DOPO LA 6^ DI RITORNO
Aosta 43
LECCO CALCIO A5 43
Calcio a 5 Sinnai 42
Elledi Carmagnola TO 41
San Vincenzo Genova 35
Basilea Calcio a 5 30
Rosta Torino Cesana 1975 30
Real Cornaredo 27
PCG Bresso 27
San Biagio Monza 27
Domus Bresso 23
Aymavilles AO 10
Tigullio 3
Ospedaletti City Touring 3



COMI SIMONE
Ufficio stampa
ASD Lecco Calcio a 5





Commenta la notizia
0
Commenta