Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2017/2018
Regionali 2017/2018






Lollo Caffè Napoli: altra vittoria!

Calcio a 5 Serie A News

Domenica, 19 Marzo 2017 @ 1:10:00

Gli azzurri superano il Rieti in trasferta e restano in corsa per il terzo posto in classifica. Mister Cipolla: "Buona partita, miglior viatico per la Final Eight. Contro la Cogianco è una finale"

Il Lollo Caffè Napoli espugna il PalaMalfatti di Rieti e centra il secondo successo di fila, restando in piena lotta per il terzo posto a due giornate dal termine della regular season. Prestazione convincente degli azzurri, bravi a scavare il solco col Rieti nella prima frazione e rintuzzare i tentativi di rimonta dei laziali vice campioni d'Italia, ma da stasera aritmeticamente fuori dai playoff. In rete De Luca (doppietta), Fornari, Manfroi e Crema.

LA PARTITA Mister Cipolla sceglie De Luca, Andrè, De Bail e Manfroi davanti a Garcia Pereira ed intima ai suoi di saltare la fase di rodaggio, aggredendo subito il Rieti. Detto, fatto, perché l'impatto sulla partita del Napoli è devastante. De Luca impegna severamente per due volte Micoli, nel mezzo c'è il palo di Manfroi che grida già vendetta. Al 3', dopo un'altra palla gol sui piedi di De Bail, gli azzurri passano. De Bail, velo di Manfroi, la palla arriva a De Luca che mette a sedere il marcatore e fa secco Micoli per l'1-0. Il Rieti non alza il baricento, e gli ospiti capitalizzano anche le palle inattive. Da un angolo, infatti, nasce il raddoppio di Fornari, bravo a ribadire in rete dopo una respinta di Micoli. Sul 2-0 il Napoli diminuisce la pressione, ma rimane comunque molto pericoloso in ripartenza, col portiere locale che deve fare gli straordinari su De Bail. Il Rieti prova ad andare al riposo almeno con un gol ed inserisce il portiere di movimento, rischiando subito di prendere gol su un rilancio di Garcia Pereira che accarezza la traversa. Il Napoli non si disunisce, resta sul pezzo e chiude la prima frazione sul 2-0. Nella ripresa è il Rieti a partire meglio degli azzurri, creando subito due palle gol nitide, con Garcia Pereira bravo a chiudere su Paulinho. Alla prima superiorità utile, però, il Napoli allunga sul 3-0. Fornari lotta e raccatta un pallone che sembra perso, De Bail lancia Manfroi che buca la difesa di Micoli e cala il tris. Il Rieti ripiomba nel baratro, mentre gli azzurri costruiscono altre palle gol per chiudere i giochi in anticipo. Così, al tecnico laziale Luciano non resta che provarci col quinto uomo per riaccendere la speranza. Al 7' la mossa premia, quando Jeffe pesca Calderolli che in estirada anticipa Garcia Pereira e fa 3-1. Il gol ringalluzzisce i padroni di casa che prima sfiorano il 3-2 con Paulinho, poi lo trovano ancora con Calderolli, bravo ad approfittare di una trasmissione troppo timida di Manfroi. Il Napoli, però, ha nervi d'acciaio e si riporta immediatamente sul doppio vantaggio con Manoel Crema, servito in superiorità numerica da Fornari. Il numero 17 azzurro va vicinissimo anche al colpo del KO, ma il palo gli nega la gioia della doppietta. Il Rieti prova a restare in partita fino alla fine. Merito ancora di Calderolli, che deposita in rete il cuoio del 3-4 a 2'20'' dalla fine e fa sussultare il PalaMalfatti. Il finale napoletano, però, è ancora in crescendo e permette ai ragazzi di Cipolla di portare a casa i tre punti. E' De Luca, a 38'' dalla fine, a chiudere definitivamente la contesa con la porta laziale semi sguarnita. Doppietta personale e sipario sul match, col Lollo Caffè che coglie il sesto risultato utile consecutivo e la seconda vittoria di fila. Gli azzurri rafforzano la quarta piazza (+ 4 sull'Imola battuto a Pescara) e restano in scia dell'AcquaeSapone, vittorioso a Dosson.
SALA STAMPA Era la prestazione che voleva. Mister Cipolla è soddisfatto al termine del match. Miglior viatico di questo non poteva esserci in vista della Final Eight di Coppa Italia: "Abbiamo disputato una buona gara – commenta il tecnico napoletano- siamo partiti forte come volevamo e siamo stati bravi a gestire bene i momenti difficili della partita. Sapevamo che il Rieti poteva farci soffrire, ma con grande lucidità abbiamo trovato prima il 2-4 e poi il 3-5 che ci hanno permesso di portare a casa tre punti fondamentali. Questa è la seconda vittoria di fila ma è anche il sesto risultato utile consecutivo, segno che stiamo attraversando un buon momento di forma. Ora vogliamo provare a vincere le ultime due gare della regular season per mettere pressione a chi ci è davanti in classifica e continuare a sognare il terzo posto. De Luca? Lo abbiamo preso perché conoscevamo il suo valore. E' un giocatore completo. Stasera ha fatto due gol ma è da tempo che è entrato in sintonia con i compagni e sta dando il suo contributo. Voglio sottolineare anche l'ottima partita di De Bail, sono queste le risposte che mi aspetto da un giocatore della sua esperienza. Final Eight? Ci arriviamo bene. Abbiamo ancora a disposizione qualche giorno e qualche allenamento per prepararla al meglio. Giovedì con la Cogianco è una finale e noi la giocheremo al 100%".





Commenta la notizia
0
Commenta