Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2017/2018
Regionali 2017/2018






L'Olimpus in rimonta sul Ciampino (4-4). Decisioni arbitrali scandalose

Calcio a 5 Serie A2/A News

Domenica, 19 Marzo 2017 @ 12:41:00





ROMA -
L'Olimpus si vede espulso il portiere, va sotto di quattro reti e poi, testa bassa, risale fino a riprendere la partita. A due minuti dalla fine la rimonta è completa: è 4-4 tra la formazione di Ranieri e il Ciampino Anni Nuovi. Si complica il discorso Play Off.

La gara. Al 3' Mattarocci servito da Papu calcia in porta, la palla esce di poco. Un minuto dopo, è Papu a servire capitan Terlizzi, la cui conclusione viene respinta da Leonardo Del Ferraro. Secondo il direttore di gara, la parata del portiere blues è avvenuta fuori dall'area, quando invece il giocatore dell'Olimpus era al suo interno. Da qui la decisione che vizierà la gara: espulsione di Del Ferraro ed Olimpus in inferiorità numerica. Sulla punizione che ne deriva, Dall'Onder calcia in porta, Bardoscia respinge, sulla ribattuta Mattarocci insacca (1-0). L'Olimpus prova a reagire affidandosi alle conclusioni di Bacaro ed Osni Garcia ma al'8'27' la formazione di Roma nord è già al quinto fallo. Ci provano ancora Federico Di Eugenio e Milani ma le loro conclusioni non superano Giannone. Dall'11' l'Olimpus schiera il portiere di movimento. Ne approfitta subito Dall'Onder per siglare, a porta sguarnita, la rete del 2-0. Al 13'sesto fallo dell'Olimpus e tiro libero per il Ciampino, con Bardoscia che respinge la conclusione di Dall'Onder. La formazione di Ranieri, ancora con il portiere di movimento, è totalmente riversata nella metà campo del Ciampino. Al 14'13'' Papu recupera la palla e calcia direttamente in porta, vedendola senza difese: 3-0 per il Ciampino. In chiusura di primo tempo Giannone salva due volte la porta del Ciampino dalle conclusioni di Milani (palla all'angolo alto) e Manuel Del Ferraro (tiro sotto la traversa). Nella ripresa la gara va subito sul 4-0 con una conclusione di Terlizzi. Siamo al 1'37''. Inizia ora la remuntada dell'Olimpus. Dopo due conclusioni di Del Ferraro, respinte da Giannone, va a segno Bacaro (4-1) al 6'43''. Due minuti dopo, Del Ferraro parte in contropiede e serve a destra l'accorrente Bacaro che va ancora a segno (4-2). L'Olimpus ce la mette tutta per recuperare lo svantaggio e va vicina al goal nuovamente con Milani e Del Ferraro, entrambi i giocatori trovano attento Giannone. Al 16' Federico Di Eugenio sta per partire in contropiede ma viene trattenuto per la maglia da Dall'Onder che non lo lascia andare: il direttore di gara ammonisce inspiegabilmente entrambi i giocatori. Poi sale in cattedra Francesco Milani che al 17' mette a segno il goal del 4-3. 23'' dopo è ancora Bacaro ad andare a rete con il goal che fissa il punteggio sul 4-4. La rimonta dell'Olimpus è completa. Negli ultimi due minuti di gioco il Ciampino schiera il portiere di movimento e l'Olimpus va nuovamente vicina al goal con Bacaro che, a 45'' dal termine, da sinistra centra il palo alla destra di Giannone. La gara si conclude dunque in parità ma con il nervosismo causato da alcune decisioni arbitrali che hanno reso più aspra una gara che non aveva motivo di esserlo. Prossimo appuntamento per l'Olimpus sabato 25 marzo a Prato.





--
Ufficio Stampa
OTTAVIANICOMUNICAZIONE

Marco Ottaviani
338 28 03 944





Commenta la notizia
0
Commenta