Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2017/2018
Regionali 2017/2018






Interviste: Parla Pittella, “Bagnolo-Futura sarà una grande partita”

Calcio a 5 Serie B/C News

Mercoledì, 19 Aprile 2017 @ 17:30:00



Breve, intensa e molto vincente l’esperienza fino ad oggi di Francesco Pittella a Bagnolo. Dal 3 dicembre scorso, giorno del debutto sul campo del Montecalvoli, lo score recita: 15 presenze in campionato più un’altra in coppa, 13 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte e 23 gol personali. “Il mio impatto a Bagnolo penso sia stato positivo - racconta “Pitt” - Conoscevo buona parte del gruppo, è stato facile ambientarmi. Per quanto riguarda i gol, poter segnare per aiutare la squadra fa sempre piacere”.

Ora ce la fai a dimenticare il girone di ritorno praticamente perfetto…e a ripartire da zero in vista dei play off?
“È difficile dimenticare il girone di ritorno, visti i risultati ottenuti sul campo, ovvero 11 vittorie e 2 pareggi che potevano essere anche un 13 su 13… E’ vero che adesso non contano più, si riparte da zero, ma questa situazione non cambierà la nostra mentalità”.

Che partita ti aspetti sabato contro la Polisportiva Futura?
“Una grande partita, sia da parte nostra che da parte loro. Se sono arrivati ai playoff, non verranno a Bagnolo per fare le comparse, ma per metterci in difficoltà”.

L’unico precedente stagionale in una gara da dentro o fuori è poco incoraggiante, la sconfitta in Coppa Italia sul campo della Fenice. E’ un Bagnolo che soffre la pressione?
“Non penso, anzi, sono quelle partite che ti danno uno stimolo in più perché non ti capita di giocarle tutti i giorni. In coppa abbiamo semplicemente trovato una Fenice giovane e ben messa in campo, ce la siamo giocata a viso aperto e a differenza loro non siamo stati bravi sottoporta. Tutto qui”.

Questa settimana di pausa ci voleva per ricaricare le batterie…o ne avresti fatto volentieri a meno per non perdere il ritmo?
“Ci voleva, per ricaricare le batterie e recuperare fisicamente in vista dei playoff”.

Ti ha sorpreso di più il Bagnolo qualificato per i play off o Mario Marzano capocannoniere della squadra con 39 gol?
“Entrambe le cose. Non è mai facile raggiungere certi obiettivi, sia di squadra che personali. Parlando di Mario, non posso che essere contento per lui: fare così tanti gol non è semplice in questa categoria e gli auguro di continuare a farne altri, a partire già da sabato”.


Ufficio Stampa ASD Bagnolo Calcio a 5





Commenta la notizia
0
Commenta