Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2017/2018
Regionali 2017/2018






Calcio a 5 Puglia

2009/2010

Diaz Bisceglie, Diaz bella di notte, prima acuto stagionale contro Molfetta

Calcio a 5 News Puglia

Giovedì, 21 Settembre 2017 @ 23:47:00

 
I biancorossi di mister Di Chiano soffrono ma battono il quotato Aquile Molfetta
È un terzo turno di campionato dolcissimo per la Diaz del presidente Cortellino; impegnati nel primo turno infrasettimanale del torneo di Serie C1, i biancorossi superano sulle tavole del “PalaDolmen” il quotato Aquile Molfetta, giunto a Bisceglie forte del doppio successo nelle prime due giornate della stagione e del primato in classifica.
Per questo derby mister Di Chiano deve fare i conti con le assenze di capitan Di Pinto e Valente. Partono meglio gli ospiti con Cano che centra il palo dopo solo due giri di lancette. Un minuto dopo le Aquile Molfetta passano in vantaggio con Gonzalez che, indisturbato, trafigge l’incolpevole Spadavecchia; nell’occasione proteste vibranti dei padroni di casa che si erano tutti fermati per soccorrere l’infortunato Di Benedetto, rimasto a terra dopo uno scontro di gioco non sanzionato dagli arbitri. Si accende un parapiglia in campo risolto solo quando il gioco riprende; Palermo deposita in rete il pallone del pareggio, grazie al gesto di fair play suggerito dal tecnico molfettese Rutigliani. Diaz ad un passo dal vantaggio con De Cillis che, tutto solo davanti a Stasi, manda sul fondo con l’esterno; sul fronte opposto, Spadevcchia si esalta sulla botta ravvicinata di El Orabi. L’estremo difensore locale si ripete poco dopo su un doppio tentativo molfettese generando in seguito una fulminea ripartenza di Sasso in banda destra; palla verso il centro per il liberissimo Angelo Cassanelli, abile a controllare la sfera e beffare intelligentemente Stasi sotto le gambe. Il momentaneo vantaggio Diaz, però, dura solo due minuti perché Di Benedetto trova l’angolo giusto grazie ad un preciso diagonale. Prima del riposo, l’ultimo brivido lo crea il fendente di El Orabi che sfila a pochi centimetri dalla porta biscegliese. All’intervallo è 2-2.
In avvio di ripresa, il primo squillo è delle Aquile con il fendente di Gonzalez terminato di un soffio fuori. La Diaz non si intimorisce e con caparbietà ed un pizzico di fortuna mette la freccia per il sorpasso. Conclusione di Caggianelli deviata da Enzo Cassanelli sui piedi di Gonzalez; traiettoria rocambolesca della sfera che termina in fondo al sacco. Gli ospiti si innervosiscono ed a farne le spese è proprio lo stesso spagnolo Gonzalez, espulso direttamente per un fallo scomposto. Padroni di casa in superiorità numerica e doppia enorme opportunità per De Cillis che prima colpisce il palo e poi apre troppo il piattone a due passi dalla linea di porta, divorandosi un gol quasi fatto. L’appuntamento con l’esultanza è solo rimandato perché i biscegliesi calano il poker grazie alla doppietta di Angelo Cassanelli, bravo a raccogliere l’invito di Spadavecchia e sorprendere Stasi con una girata improvvisa. Il Molfetta gioca la carta Di Benedetto come quinto di movimento ma nessuno trova il varco giusto per riaprire i giochi; Perez liscia clamorosamente la sfera con lo specchio spalancato e Cano incoccia il palo interno. Nei tre minuti di recupero la Diaz arrotonda il punteggio sfruttando gli ampi spazi lasciati liberi dagli ospiti; De Cillis e Tortora, espulso nel finale per doppia ammonizione, pescano due grandi tiri dalla distanza che terminano dritti in rete per il definitivo 6-2.
Davvero una grande prova per i ragazzi guidati da mister Di Chiano che trovano il primo successo in campionato regalando anche la prima gioia al numeroso pubblico amico. Biancorossi a quota 4 punti in classifica ed ora bisognerà subito recuperare energie in vista della prossima trasferta ad Altamura con l’obiettivo di continuare a fare bene provando a centrare la prima affermazione lontano da casa. Il match sarà trasmesso oggi, mercoledì 20 settembre, su Amica9 Tv (ch. 91 digitale terrestre) con prima passaggio alle ore 12.35, secondo passaggio alle 23.15.
DIAZ - AQUILE MOLFETTA 6-2 (2-2 p.t.)
DIAZ: Spadavecchia, Sasso, Russo, Caggianelli, De Cillis, Palermo, V. Cassanelli, A. Cassanelli, Tortora, Di Pierro, Napoletano, Porcelli. All: Di Chiano
AQUILE MOLFETTA: Stasi, Di Benedetto, Acquaviva, Alcarez, Cano, Cirillo, El Orabi, De Bari, Murolo, Perez, Volpe, Gonzalez. All: Rutigliani
MARCATORI: 3’ Gonzalez (M), 4’ Palermo (D), 20’ A. Cassanelli (D), 22’ Di Benedetto (M), 37’ V. Cassanelli (D), 47’ A. Cassanelli (D), 62’ De Cillis (D), 63’ Tortora (D)
AMMONITI: Caggianelli (D), Tortora (D), Cano (M), Di Benedetto (M), A. Cassanelli (D)
ESPULSI: Gonzalez (M), Tortora (D)
ARBITRI: Corrado (Brindisi), Mastropasqua (Foggia)


Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie





Commenta la notizia
0
Commenta