Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2019/2020
Regionali 2019/2020






Stampa l'articolo   Stampa l'articolo Invia l'articolo ad un amico  Invia queto articolo ad un amico

PLAYAS CASTELLON E ACTION 21 CHARLEROI IN FINALE
02 March 2002

GLI IBERICI IN SEMIFINALE PASSEGGIANO CON LO SPORTING LISBONA (4-0)
IL BRASILIANO LUICIO TRASCINA I BELGI (7-3)

Sarà Playas Castellon.Action 21 Charleroi la finale della 1st Uefa Futsal Cup, la Champions League del calcio a cinque in progamma domani (domenica 3 marzo) alle ore 15.00 locali (le 16 in Italia):
Poche emozioni nella prima semifinale della 1St Uefa Futsal Cup Gli spagnoli del Playas Castellon non hanno dovuto infatti faticare molto per superare i padroni di casa dello Sporting. 4-0 il finale con due gol iberici a tempo. Nella prima frazione le reti del Playas Castellon, firmate da Vander Carioca e Joan sono giunte entrambe s calcio piazzato (tiro d’angolo e punizione), più belle e manovrate le reti della ripresa realizzate da Javi Sanchez (su assist di Justo) e ancora da Joan che con questa doppietta si conferma “pichichi” (capocannoniere) della manifestazione con bel 8 reti segnate fin qui.
Nulla da fare dunque per lo Sporting cui non è bastato il sostegno degli oltre 6.500 del Pavhillao Atlantico per compiere l’impresa. Troppo evidente la differenza di valori in campo tra i “marziani” spagnoli ed i lusitani di Beto Aranha, apparsi oggi davvero poco efficaci soprattutto in fase offensiva (nell’arco dell’incontro saranno stati 4-5 i tiri nello specchio della porta spagnola difesa da Guillermo).
Da segnalare , infine, che il tecnico iberico Faustino Perez ha voluto dare gloria anche al portiere Under 21 Gasco, schierandolo, così come aveva fatto nella gara vinta dal Playas sul Montage Budapest per 7-1, al posto di Guillermo negli ultimi 2 minuti circa.
Più equilibrata la seconda semifinale tra i croati dello Split 1700 ed i belgi dell’Action 21 Charleroi.
Decisivo per decretare il successo belga il micidiale 1-2 messo a segno negli ultimi 60 secondi del primo tempo della squadra allenata dall’ispano-brasiliano Ricardo Mendez Da Silva che ha piegato la serrata difesa croata con le marcature ravvicinate di Medina e Lucio. Buono l’inizio dei croati (fedeli alla tattica che fin qui così tanto gli aveva fruttato: difesa stretta e contropiede micidiale) passati anche a condurre per 2-1 a metà del primo tempo. Ma la squadra guidata da Stankovc ha pagato poi la stanchezza fisica (solo due cambia disposizione) ed è rimasta vittima della maggior qualità belga (questa squadra è in pratica una multinazionale con in rosa svariati brasiliani). Da segnalare perlo Charleroi la tripletta dell’ottimo Lucio e la doppietta di Medina, meglio conosciuto come Pedrinho.

I TABELLINI DELLE DUE SEMIFINALI

PLAYAS DE CASTELLON-SPORTING LISBONA 4-0 (p.t. 2-0)
PLAYAS DE CASTELLON:
Martin Guillermo (4), J. Carlosos Gasco (2, terzo portiere)Javier Lorente (1), Juan Linares detto Joan (3), Javier Rodriguez (7), Julio Alemao (8), Javi Sachez (9), Paulinho (10) Justo Caceres detto Justo (11), Vander Carioca (14)Toni (12), Faustino Perez
SPORTING LISBONA: SPORTING LISBONA: Joao Benedito (1), Paulo Jesus (2), Helder Amaral (4), Leonel Dias (5), Luis Magalhaes detto, Bibi (6), Joao Marçal (7), Miguel Fernandez (8), Gonçalo Alves (9), Pedro Caetano (10),Hugo Cardosa detto Fininho (11), José Dias detto Zezito (13), Pedro Santos (12); All. Beto Aranha
ARBITRI: Novak (Croazia) e Kosmala (Polonia), cron. Cumbo (Italia).
MARCATORI: 5’30 Vander Carioca (PC), 14’02” Joan (PC); nel s.t. 10’51 Javi Sanchez (PC), 17’36 Joan (PC)
Spettatori: 6.500

SPLIT 1700-ACTION 21 CHARLEROI: 3-7(p.t. 2-4)
SPLIT 1700: SPLIT 1700: Stanicic (1), Botic (3), Podlipec (5), Bonkovic (6), Osibov (7), Podrug (8), Malvasija (9), Tomicic (10), Delpont (11), Vujinovic (12); all. Stankovic.
ACTION 21 CHARLEROI: Beaumet (14), Boukamir (2), Buscaino (3), Marcelhino (4), Medina (5), Kazanza (6), Leo (7), Lucio (8), Di Franco (11 terzo portiere), Mokulu (12), Leonard (13), Cragnaz (1); all. Ricardo Mendes Da Silva.
ARBITRI: Galan Nieto (Spagna) e Torok (Ungheria), cron. Cardoso (Portogallo)
MARCATORI: 14’ Medina (AC), 15’Botic (SP), 16’30 Osibov (SP) 16’45” Lucio (AC), 19’12” Medina (AC), 19’25 Lucio (AC); nel s.t. 6’ Boukamir (AC); 10’ Delpont (SP); 11’ Lucio (AC), 16’ Leo (AC).
AMMONITI: Leo, Delpont, Botic,
Spettatori: 700



[ Torna a 1ST UEFA FUTSAL CUP News | Indice sezioni ]