Feed Rss Twitter Facebook
Sei nuovo? Registrati Gratis!

Calcio a 5 Futsal Calcetto in un Click!

, Italy   

Nazionali 2019/2020
Regionali 2019/2020






Stampa l'articolo   Stampa l'articolo Invia l'articolo ad un amico  Invia queto articolo ad un amico

Italia batte anche la Jugoslavia e vola nei quarti
27 August 2002

Una tripletta di Antonazzi ed una doppietta di Foglia le firme sul 5-4 finale costruito nel primo tempo. Giovedì 29 (inizio ore 19) sfida alla Spagna nei quarti di finale Obiettivo centrato dalla Nazionale Italiana Universitaria di calcio a cinque impegnata in Ungheria nell’ottava edizione del Campionato Mondiale FISU. Gli azzurri di Nuccorini, superando questa sera per 5-4 (tripletta di Antonazzi e doppietta di Foglia) la Jugoslavia nel secondo match del triangolare eliminatorio, hanno ottenuto in un colpo solo primo posto nel girone e qualificazione per i quarti di finale (già peraltro ottenuta dopo il successo per 9-2 nell’esordio di lunedì contro la Polonia) dove affronteranno alle ore 19 di giovedì 29 agosto una Spagna uscita sconfitta oggi per 4-2 nel confronto con la Russia. Gli azzurri chiudevano subito il discorso nel primo tempo (iniziato con il quintetto Angelini, Grana, Franzoi, Antonazzi e Vicentini) con un parziale di 4-0 che lasciava poche repliche agli avversari. Mattatore dei primi 20 minuti il pivot Antonazzi autore di una spettacolare tripletta nei primi 8 minuti a cui andava aggiunto il palo colpito all’11° su precedente corta respinta del portiere avversario. A completare il poker pensava Foglia a metà della prima frazione prima del tentativo di reazione degli jugoslavi a cui un perfetto Angelini negava, in più di una circostanza, la rete a botta sicura. Nulla poteva però il numero 1 azzurro ad inizio ripresa su Benic che accorciava le distanze prima del goal-gioiello di Foglia all’8° che andava a siglare la doppietta personale dopo un’ubriacante serpentina ed un delizioso pallonetto ai danni del portiere avversario in uscita. Subito dopo Ippoliti veniva espulso per doppia ammonizione (salterà probabilmente il quarto di finale di giovedì contro la Spagna) ma l’Italia usciva comunque imbattuta dai 2 minuti di inferiorità numerica incassando però poco dopo il 5-2 slavo per merito di Kocic. Era sempre il numero 9 jugoslavo a ridurre al minimo il vantaggio azzurro ribadendo prima in rete una corta respinta dell’ottimo Angelini su tiro libero e siglando poi in mischia sulla sirena conclusiva il definitivo 5-4. Questo il tabellino della gara: ITALIA- JUGOSLAVIA 5-4 (p.t. 4-0) ITALIA: Angelini G., Grana, Franzoi, Busato, Rossa, Antonazzi, Vicentini A., Ippoliti, Foglia, Suarato, Bertoni R., Spanti. C.T.: Nuccorini JUGOSLAVIA: Ranisavljevich, Sparovich, Cvetanovich, Pavicevich, Todorovich, Jakovljevich, Miscevic, Kocic, Benic, Stojanovic. C.T.: Ljesar ARBITRI: Gurgoze (Turchia) e Yehofhua (Israele) MARCATORI: 1°, 6° ed 8°Antonazzi, 10° Foglia; nel s.t. 1° Benic, 8° Foglia, 13°, 13° 45° e 19° Kocic AMMONITI: Grana ESPULSI: Ippoliti Questo il quadro completo dei risultati delle gare della terza giornata con le relative classifiche definitive (ammesse ai quarti di finale le prime due di ciascun triangolare): GIRONE A: Ungheria-Ucraina 3-3 CLASSIFICA: Ungheria (+20) ed Ucraina (+17) 4, Turchia 0. GIRONE B: Italia-Jugoslavia 5-4 CLASSIFICA: Italia 6, Jugoslavia 3, Polonia 0. GIRONE C: Russia-Spagna 4-2 CLASSIFICA: Russia 6, Spagna 3, Cipro 0. GIRONE D: Israele-Portogallo 1-2 CLASSIFICA: Portogallo 6, Israele 3, Kazakhistan 0 PROGRAMMA QUARTI DI FINALE (giovedì 29 agosto) 1) Ungheria- Israele ore 19 Nyiregyhaza 2) Portogallo- Ucraina ore 17 Nyiregyhaza 3) Italia- Spagna ore 19 Nagykallo 4) Jugoslavia- Russia ore 19 Tiszavasvari SEMIFINALI (venerdì 30 agosto) Vincente 3 contro Vincente 2 ore 17 Tiszavasvari Vincente 1 contro Vincente 4 ore 19 Nagykallo FINALI (sabato 30 agosto) 3° e 4° posto ore 14,30 Nagykallo 1° e 2° posto ore 16,30 Nyiregyhaza


[ Torna a 8° Mondiale Universitario 2002 | Indice sezioni ]